Progetti - Nutrire Milano

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

 

“Nutrire il pianeta, energia per la vita”, il motto dell’Expo 2015 descrive uno stimolo preciso rispetto a quello che sarà il destino della terra nel futuro prossimo. Ma come possiamo immaginare di diventare un riferimento su queste tematiche quando il contesto milanese rappresenta un cattivo esempio rispetto agli argomenti che verranno discussi nel 2015?

Il Parco Agricolo Sud Milano è oggi un’area di 47.000 ha, coltivati prevalentemente in modo intensivo e convenzionale, a dispetto di una percentuale irrilevante (3-4 %) dedicata alla policoltura e ai sistemi ecocompatibili. L’agricoltura della zona non è, se non in minima parte, al servizio della città e dei cittadini.

I milanesi che oggi cercano prodotti di qualità riescono a reperirli soltanto al di fuori del contesto cittadino, spesso con servizi porta a porta provenienti da altre regioni.
Inoltre, il territorio periurbano agricolo è sottoposto a forti spinte verso la cementificazione. Occorre quindi trasformare, e rendere redditizia, l’agricoltura secondo concetti di sostenibilità e innovazione al servizio di produttori e cittadini (co-produttori): pensare e implementare un cambiamento sistematico e radicale del modo in cui si concepisce la relazione fra l’agricoltura periurbana e la città.

Il progetto Nutrire Milano, energie per il cambiamento consegnerà alla città un nuovo assetto infrastrutturale e di servizi per creare relazioni dirette di scambio con il Parco Agricolo Sud Milano e le sue risorse, che definirà un modello agroalimentare metropolitano di eccellenza, un vero e proprio monumento territoriale per celebrare e rappresentare la città, non solo in funzione dell’Expo 2015.

 

Nutrire Milano, ufficialmente partito nell’ottobre 2008, è un progetto promosso da Slow Food Italia, con la collaborazione di Università degli Studi di Scienze Gastronomiche e Dipartimento Indaco del Politecnico di Milano. Il progetto è finanziato da Fondazione Cariplo, Comune di Milano e Parco Agricolo Sud Milano.

 

Per informazioni

Slow Food Italia  - Via Piranesi 10 - 20137 – Milano - tel. +39 02 7381308

Alessandro Cecchini: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Paolo Bolzacchini: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.nutriremilano.it