Slow Food - L'Associazione

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

associazione

 

Slow Food® è un’associazione internazionale con oltre 100 000 soci in 150 paesi del mondo, organizzati in gruppi locali chiamati “condotte” in Italia e “convivium” all’estero.
L’associazione è nata nel 1986 in Italia, con il nome di Arcigola. Diventata movimento internazionale nel 1989 con il nome di Slow Food, mantiene ancora oggi la sua sede centrale nella cittadina piemontese dove ha avuto origine: Bra (CN).
Slow Food difende il diritto al piacere, a tavola e non solo. Come logo ha scelto la chiocciola, simbolo della lentezza con cui ci piace assaporare la vita, gustando cibi buoni in buona compagnia.

Gli obbiettivi di Slow Food sono:
- promuovere una cultura del cibo di qualità e garantire a tutti il diritto a un cibo “buono, pulito e giusto”: piacevole nel gusto e nella condivisione conviviale, prodotto in maniera rispettosa dell’ambiente, del benessere animale e della salute umana, equamente remunerato ai produttori e venduto a un prezzo accessibile;
- educare adulti e bambini a un consumo consapevole e responsabile, riconoscendo attraverso i cinque sensi le qualità organolettiche dei cibi e le loro implicazioni sociali e ambientali;
- tutelare la biodiversità alimentare, fatta di sapori tipici e saperi tradizionali.