BITTO STORICO E RESISTENZA CASEARIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaEmail

TERRA MADRE DAY
Giovedì 15/12, ore 18.30
Frigoriferi Milanesi, via Piranesi 10 - IV piano

Presentazione del libro di Michele Corti  “Ribelli del bitto – Quando una tradizione casearia diventa eversiva” (Slow Food Editore)
Il bitto storico è l'unico formaggio italiano prodotto direttamente sui pascoli: sono i malgari a raggiungere le vacche, fino a 2000 metri di altitudine,  e non viceversa. E ribelli  sono i pastori e casari  che non accettano che il loro formaggio sia considerato come altri con la medesima denominazione,  ma prodotti in pianura e dove si utilizzano mangimi e fermenti selezionati. Il libro racconta la storia di uno scontro capace di varcare i confini valligiani per divenire emblema di resistenza casearia, contadina, gastronomica.
Partecipano: l’Autore e Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità.
Segue degustazione di bitto.
Entrata libera
Informazioni:
Paolo Bolzacchini – tel. 3357318709 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Segnala sul tuo social network

DA NON PERDERE!

Presentazione Mangia Come Parli - giovedì 10 aprile

article thumbnail

  Slow Food e Frigoriferi Milanesi sono lieti di invitarti alla presentazione di   Mangia come parli – Com’è cambiato il vocabolario del cibo    Giovedì 10 aprile o [ ... ]


Cena dell'alleanza 17 febbraio

article thumbnail

      17  Febbraio Cena dell’Alleanza tra i Cuochi e i Presìdi Slow Food  presso la Sala Liberty dell’Osteria del Treno   L’alleanza è una grande [ ... ]