BITTO STORICO E RESISTENZA CASEARIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

TERRA MADRE DAY
Giovedì 15/12, ore 18.30
Frigoriferi Milanesi, via Piranesi 10 - IV piano

Presentazione del libro di Michele Corti  “Ribelli del bitto – Quando una tradizione casearia diventa eversiva” (Slow Food Editore)
Il bitto storico è l'unico formaggio italiano prodotto direttamente sui pascoli: sono i malgari a raggiungere le vacche, fino a 2000 metri di altitudine,  e non viceversa. E ribelli  sono i pastori e casari  che non accettano che il loro formaggio sia considerato come altri con la medesima denominazione,  ma prodotti in pianura e dove si utilizzano mangimi e fermenti selezionati. Il libro racconta la storia di uno scontro capace di varcare i confini valligiani per divenire emblema di resistenza casearia, contadina, gastronomica.
Partecipano: l’Autore e Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità.
Segue degustazione di bitto.
Entrata libera
Informazioni:
Paolo Bolzacchini – tel. 3357318709 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DA NON PERDERE!

100 CENE PER SLOW WINE- QUARTA EDIZIONE!

article thumbnail

25 novembre 2014 ore 20.30
Trattoria del Nuovo Macello 
Menù Calice di Benvenuto:    
Valdobbiadene Prosecco Sup. Extra Dry Col dell’Orso 2013 Frozza (Vene [ ... ]


Piccoli golosi sapienti crescono al Mercato della Terra!

article thumbnail

  LABORATORI PER BAMBINI AL MERCATO DELLA TERRA Tra le attività promosse da Slow Food c’è l’educazione al gusto anche per i più piccini: è fondamentale in [ ... ]