BITTO STORICO E RESISTENZA CASEARIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

TERRA MADRE DAY
Giovedì 15/12, ore 18.30
Frigoriferi Milanesi, via Piranesi 10 - IV piano

Presentazione del libro di Michele Corti  “Ribelli del bitto – Quando una tradizione casearia diventa eversiva” (Slow Food Editore)
Il bitto storico è l'unico formaggio italiano prodotto direttamente sui pascoli: sono i malgari a raggiungere le vacche, fino a 2000 metri di altitudine,  e non viceversa. E ribelli  sono i pastori e casari  che non accettano che il loro formaggio sia considerato come altri con la medesima denominazione,  ma prodotti in pianura e dove si utilizzano mangimi e fermenti selezionati. Il libro racconta la storia di uno scontro capace di varcare i confini valligiani per divenire emblema di resistenza casearia, contadina, gastronomica.
Partecipano: l’Autore e Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità.
Segue degustazione di bitto.
Entrata libera
Informazioni:
Paolo Bolzacchini – tel. 3357318709 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DA NON PERDERE!

Semi al vento - due giorni di riflessioni e performance sulla agricoltura contadina

article thumbnail

Si inizia venerdì 5 con momenti di sensibilizzazione dedicati alla cittadinanza milanese che vedranno alternarsi, nella prestigiosa cornice della Loggia dei Mercanti, [ ... ]


La fabbrica del cioccolato

article thumbnail

La Fabbrica del cioccolato Durata: 2 lezioni   Date: 14/02 – 21/02 dalle ore 11.00 - 14.00 Dove: Aula Arclinea di Eataly Milano Praline, stampi, gianduiott [ ... ]


Corso libero in Educazione Sensoriale

article thumbnail

Corso libero in Educazione Sensoriale     Durata: 9 ore, frequenza settimanale   Date: 24/02 – 02/03 – 09/03 dalle 19.00 alle 22.00   Dove: Naba - nuov [ ... ]


i corsi di Slow Food Milano a Eataly inizio 2016 !

article thumbnail

      Sabato 30 gennaio, 27 febbraio, 19 marzo, 16 aprile, 21 maggio, 25 giugno | ore 11-14 | Aula Arclinea   Un sabato al mese per scoprire la cucina delle r [ ... ]